Privacy Policy Cookie Policy Visita Guidata All'oasi WWF Bosco Di Cornacchiaia A Calambrone | Elena Travel Designer
Top
  >    >  Visite guidate  >  Visita guidata all’oasi WWF Bosco di Cornacchiaia a Calambrone

Visita guidata all’oasi WWF Bosco di Cornacchiaia a Calambrone

Il Bosco di Cornacchiaia rappresenta la parte di foresta del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli dove meno incisive sono state le alterazioni da parte dell’uomo e degli animali (ungulati), con sottobosco perfettamente conservato, spesso impenetrabile. Situata all’estremità meridionale della Tenuta di Tombolo è classificata come Core Area del Sito Riserva della Biosfera UNESCO “Selva Costiere di Toscana” e protetta dalla Convenzione Internazionale sulle Zone Umide di Ramsar. Un esempio di bosco planiziale sulla costa: pini, lecci, frassini, ontani immersi nell’acqua. Sono presenti numerosi canali d’acqua dolce e pozze circolari con una vegetazione igrofila palustre. Fra le numerose specie animali: il picchio, la ghiandaia, la volpe, il tasso, lo scoiattolo, il ghiro, la testuggine palustre, l’istrice e la martora, oltre a daini e cinghiali.

COD: BEP Categoria:

Descrizione

Il Bosco di Cornacchiaia rappresenta la parte di foresta del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli dove meno incisive sono state le alterazioni da parte dell’uomo e degli animali (ungulati), con sottobosco perfettamente conservato, spesso impenetrabile. Situata all’estremità meridionale della Tenuta di Tombolo, si trova all’interno del Sito di Importanza Comunitaria (SIC) denominato Selva Pisana, è classificata come Core Area del Sito Riserva della Biosfera UNESCO “Selva Costiere di Toscana” e protetta dalla Convenzione Internazionale sulle Zone Umide di Ramsar. Un tipico esempio di bosco planiziale sulla costa: pini, lecci, frassini, ontani immersi nell’acqua. Sono presenti numerosi canali d’acqua dolce e pozze circolari con una vegetazione igrofila palustre. Fra le numerose specie animali citiamo il picchio, la ghiandaia, la volpe, il tasso, lo scoiattolo, il ghiro, la testuggine palustre, l’istrice e la martora, oltre ovviamente a daini e cinghiali che ogni tanto fanno capolino in fondo ai viali.

 

DURATA: 2 ore e mezzo

LUNGHEZZA: circa 4 km.

EQUIPAGGIAMENTO: la visita non presenta difficoltà e si svolge su terreno pianeggiante; consigliamo abbigliamento comodo ed è sempre richiesto l’uso di scarpe chiuse da camminata o da trekking (in inverno è fortemente consigliato l’utilizzo di scarpe da trekking preferibilmente impermeabili; in estate sono consigliati pantaloni lunghi e calzini lunghi, mezzo litro di acqua e anti-zanzare).

PARTECIPANTI: minimo 4 ; massimo 12

DIVIETO DI INGRESSO AI CANI: A seguito di alcune richieste, facciamo presente che il Bosco di Cornacchiaia è Riserva Naturale Regionale, per cui da normativa vigente è vietata l’introduzione di cani e altri animali domestici, anche al guinzaglio.

COSTO: Contributo volontario per il WWF Alta Toscana, minimo 5 €

 

Scarica la locandina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Visita guidata all’oasi WWF Bosco di Cornacchiaia a Calambrone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You cannot copy content of this page