Privacy Policy Cookie Policy Luminara Di San Ranieri A Pisa | Elena Travel Designer
Top
  >  Esperienze   >  festività   >  Luminara di San Ranieri a Pisa
luminara di san ranieri a Pisa

Sei mai stato alla Luminara di San Ranieri a Pisa che si tiene ogni anno il 16 giugno?

Ogni pisano lo sa.. la Luminara di San Ranieri a Pisa è l’evento più aspettato dell’anno.

Si tiene ogni anno il 16 giugno per la vigilia della festa del Patrono, è una festa religiosa, risalente al 1337 che nacque come illuminazione delle finestre delle case per il passaggio di cortei e processioni.

Ogni anno per la Luminara, su dei telai di legno dalle forme differenti (detti biancherie), vengono posizionati a mano tra i 70.000 e i 100.000 lumini che, grazie allo spegnimento della luce artificiale, creano un’atmosfera incredibile su tutti i lungarni pisani.

Luminara di san ranieri a pisa
Luminara di San Ranieri a PIsa

Nella città di Pisa durante la Luminara si respira un’aria di festa particolare, come se quella sera fosse magica e forse è proprio così. Aspetti quella data con eccitazione, non vedi l’ora che arrivi il 16 per vivere quella festa a cui sei andato fin da piccolo e a cui non rinunceresti mai da grande. Ci sono bancarelle, musica, cibo da strada, feste, dagli altoparlanti sparsi per la città che raccontano la storia della festa e di Pisa e il tanto atteso spettacolo pirotecnico.

Spesso a ritmo di musica, vengono sparati contemporaneamente centinaia e centinaia fuochi d’artificio da delle piattaforme galleggianti posizionate in vari punti del fiume Arno.

Uno spettacolo a cui ogni pisano non può rinunciare e a cui ogni persona che si trova a Pisa dovrebbe assistere.

Per farti un’idea di cos’è la Luminara di San Ranieri, guarda questo video!

“La prima vorta ti ci portano loro, i tu genitori. Ti tengano stretto a loro per un sperdètti tra la gente e ti omprano anche ir ciondolino luminoso, per fatti sta bono. Per fatti arrivà all’undici fiatando ir meno possibile. Poi però quando arrivano i foi rimani lì a bocca aperta, a guardà per aria e un te ne perdi manco uno.

Poi passano l’anni e ci vai colla prima ragazzina e dei fòi te ne frega ir giusto. Sei lì che speri in un bacio, magari proprio nella scària finale approfittando der casino. Ma comunque ci sei, un te li pòi perde.

Ne passano artri e ir bimbo questa vorta è ir tuo. Questa vorta sei te a compralli ir ciondolino luminoso e a spiegalli cos’è sta festa màgia, con tutti ‘sti lumini. E la rota gira…

Ma anche quando poi inizi a invecchià, con ginocchio che inizia a andà per conto suo cerchi di fa ir possibile per èsseci, magari con quella ragazzina che baciasti proprio la sera dei foi, e per di: “Ecco dove vanno a finì i sordi delle murte”!

Non importa quanti anni hai, se sei pisano quella der 16 giugno è una notte speciale!"

san ranieri pisa
Fuochi della Luminara di San Ranieri a Pisa vista dalla cima dei Monti Pisani

come Partecipare alla Luminara di San ranieri a pisa

  • Luogo di svolgimento: Pisa centro. Principalmente nella zona Lungarni Pisani, zona di Borgo Stretto e Borgo Largo, Piazza dei Miracoli.
  • Data: 16 giugno
  • Orario: Sera. E’ possibile visitare la Cattedrale e l’accensione della Torre di Pisa. Ore 23.00 inizio dello spettacolo pirotecnico.
  • Parcheggi: Trovare parcheggio durante la Luminara è molto difficile. Si consiglia di arrivare nel primo pomeriggio o di parcheggiare fuori dalle mura e continuare a piedi. ATTENZIONE: Durante la giornata del 16 giugno ci sono cambiamenti alla viabilità già dal primo pomeriggio. Contattare la polizia municipale per avere informazioni se si viaggia in macchina. 
  • Dove mangiare: Sono presenti nella città chioschi, food truck e bancarelle. Se si vuole cenare in ristorante o pizzerie conviene prenotare con largo anticipo.
  • Cosa fare: Durante tutta la serata ci sono feste nel locali e nelle piazze della città.
  • Ingresso: gratuito

Hai mai partecipato alla Luminara di San Ranieri? Quale sensazione hai provato? Scrivimelo tra i commenti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

post a comment

You cannot copy content of this page